5 preparativi essenziali per un lungo viaggio

Los 5 preparativos más esenciales para un viaje largo

Viaggiare è uno stile di vita. Le nostre menti vagano continuamente fantasticando di abbandonare la confort zone, scegliere una destinazione affascinante e concedersi finalmente un'avventura. Sulla carta sembrerebbe tutto perfetto, basta seguire alcuni semplici passi per raggiungere il nostro obiettivo. Nella vita reale non è sempre tutto così facile.

Per poter veramente partire e abbandonarsi all'avventura è fondamentale pianificare i preparativi, poiché stabiliranno le condizioni del nostro soggiorno futuro. È essenziale una buona organizzazione e una discreta conoscenza del luogo che si sta per visitare. Per questo motivo, ti proponiamo cinque consigli per rendere i tuoi preparativi più confortevoli che mai.

Prepara il tuo viaggio alla grande

Pensa alle cose fondamentali prima di uscire di casa:

La preparazione di un lungo viaggio comporta molti aspetti. Ma a volte ci concentriamo così tanto sul lungo termine da non tener in conto le piccole cose, che sembrano inutili, ma sono in realtà estremamente necessarie mentre siamo via. Il caricabatterie del cellulare, ad esempio, tanto facile da dimenticare a casa e altrettanto difficile da reperire se si viaggia in un paese esotico. 

Per questo motivo, la prima cosa a cui dovresti pensare e mettere nel tuo bagaglio sono le piccole cose che potresti dimenticare se prepari le valigie troppo in fretta. Tieni bene a mente le tue esigenze in modo da passare un bel momento anche durante i preparativi del viaggio.

Verifica in anticipo che la documentazione sia corretta:

Se hai intenzione di fare un lungo viaggio, soprattutto in un paese esotico, inospitale e avventuroso, si consiglia vivamente di controllare la documentazione necessaria per il luogo che stai per visitare. È meglio controllare con largo anticipo, poiché alcuni paesi richiedono lunghe procedure per il rilascio della documentazione.

Una buona preparazione al viaggio in questo senso consiste, ad esempio, nell'assicurarsi che la data di scadenza del passaporto non sia in conflitto con le date del nostro viaggio. Ricorda che ci sono paesi che richiedono una scadenza minima di 6 mesi per superare i controlli, quindi è importante verificare che il tuo passaporto soddisfi tutti i requisiti. Ah, e non dimenticare di controllare se hai bisogno di un visto. 

Scegli quello che porterai e organizzalo con ordine:

Preparare la valigia è forse la parte più complicata e noiosa del viaggio. Questo processo deve essere svolto con dedizione e cura, tenendo in conto in ogni momento delle esigenze che si presenteranno durante la tua avventura. Prima di tutto, è consigliabile pensare a ciò di cui avrai bisogno durante il tuo viaggio e, soprattutto, a come lo organizzerai.

Una volta pianificate le tue esigenze base, l'ideale è sistemare tutto il necessario nei bagagli. Se decidi di optare per uno zaino, il metodo migliore è quello di dividere gli oggetti per settori, utilizzando delle borsette di stoffa. Un'altra idea è dividere i vestiti e gli effetti personali per giorno o settimana di viaggio, un po' macchinoso forse ma sarai felice di averlo fatto una volta in marcia.

Scegli il miglior compagno d'avventura

Prepara una mappa o una guida per spostarti nel paese:

Al giorno d'oggi, quasi tutti scelgono di portare con sé un GPS o di consultare sul proprio cellulare il modo più veloce per raggiungere la destinazione prescelta. Ma il fascino dell'essere guidati da una mappa di carta, dove si può ancora puntare il dito per indicare dove ci si trova, non ha prezzo.

Con una buona mappa aggiornata della tua destinazione, potrai dimenticare ogni preoccupazione in merito all'assenza di connessione ed eventuali guasti elettronici. Con una mappa cartacea non c'è rischio di perdere il segnale né che ti lasci a piedi nel bel mezzo della tua avventura.

Porta con te qualcosa per documentare il viaggio:

Se sei in partenza per un lungo viaggio, dovresti assolutamente documentarne i momenti migliori. Per fare questo, è essenziale avere con sé un  piccolo notebook per scrivere tutte le tue esperienze. Con l'aiuto di una penna e milioni di idee, la tua ispirazione si attiverà immediatamente e potrai dare voce alla tua anima vagabonda.

Ti divertirai durante l'organizzazione del tuo viaggio, e l'inclusione di un notebook nel bagaglio dimostra quanto sei trepidante di vivere una nuova avventura. Forse questo dettaglio non rientra tra le cose fondamentali e non succederà nulla se decidi di non trascrivere il viaggio, ma è una piccola idea che di certo non rimpiangerai durante il percorso.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione