Marrakech, la città dei sensi

Marrakech, la ciudad de los sentidos

Tipo di viaggio

Cultura + Avventura

Perché andare a Marrakech in aprile

Indubbiamente, il periodo migliore per visitare Marrakech è la primavera, non solo per le temperature, non dimenticate che nel deserto può essere molto alta (e molto bassa di notte), se non perché la città diventa bella, tutti i suoi fiori sembrano meravigliosi nei loro mercati, è il momento ideale per assorbire tutta la loro cultura.

Temperatura media

18°C

Soggiorno minimo consigliato

4 giorni

Cosa fare a Marrakech

Ci sono posti a Marrakesh che hanno fermate fisse, e non si può perdere, per esempio, un giro in cammello attraverso il Palm Grove, soprattutto se non si va per troppi giorni o non si vuole andare nel deserto. Non perdetevi il mercato di Piazza Yamaa el Fna, dove potrete comprare grandi cose e godervi molti spettacoli per strada.

Prezzo medio del caffè

1,65€

Non si può lasciare Marrakech senza provare...

Dato che il Marocco è così vicino alla Spagna, molti di voi conosceranno già gran parte del cibo qui, ma ricordate che generalmente le cose servite qui sono un po' adattate, quindi osate provare le ricette locali per il couscous, il maakouda o i suoi deliziosi tajine.

Curiosità di Marrakech

Questa curiosità non è esattamente di Marrakech, ma non potevamo lasciarla, perché quella che è considerata la prima università del mondo è in Marocco: Al Qarawiyyin. Situata a Fez, fu fondata da Fatima al-Fihri nell'859 d.C. ed è ancora in funzione!

Miss Punta di legno

I taxi sono un ottimo mezzo per muoversi in Marocco in generale, non solo per la comodità, ma anche per i prezzi, ma attenzione! Ci sono taxi urbani (petit taxi) e interurbani (grand taxi), e non solo, ma ci sono anche taxi condivisi, alcuni dei quali con fermate fisse. Informatevi! Perché se ci si organizza è il modo migliore per viaggiare.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione